Stufe a pellet di piccole dimensioni: come sceglierle nel 2018

Se avete deciso di acquistare una stufa a pellet per ottimizzare costi e consumi relativi al vostro riscaldamento durante l’inverno probabilmente vi sarete imbattuti in una difficoltà oggettiva: le dimensioni. Esistono delle stufe a pellet piccole perfette per un ambiente ridotto? La risposta è sì e, su Amazon, potrete trovare diverse occasioni.

Se il vostro appartamento infatti è di dimensioni ridotte, l’idea di aggiungere una stufa a pellet, magari in salotto, potrebbe crearvi dei disagi perché nel vostro immaginario queste strutture occupano molto spazio.

E qui vi sbagliate!

Basterà infatti fare una ricerca online per rendersi conto che esistono delle stufe a pellet di piccole dimensioni che si adattano perfettamente al vostro spazio e alle vostre esigenze: sono perfette per essere utilizzate in un ambiente piccolo, senza causare ingombro. L’inverno sta arrivando ma siete ancora in tempo per scegliere la stufa a pellet più adatta.

Oggi andremo a conoscerle meglio e a capire come scegliere la più adatta.

Stufe a pellet piccole: come funzionano?

La tecnologia con cui sono realizzate le stufe a pellet di piccola dimensione è la stessa di quelle più grandi che avrete magari visto a casa di amici o parenti quindi, come prima cosa, non preoccupatevi.

L’efficacia di riscaldamento delle stufe a pellet di dimensioni ridotte è garantita, ma con un plus: potrete infatti sistemarle comodamente nello spazio che preferite all’interno della vostra casa senza doverne stravolgere il design o l’arredamento.

Per i più esigenti esistono anche delle stufe a pellet senza canna fumaria o angolari che occupano ancora meno spazio e possono essere collocate in una zona altrimenti “morta” del vostro appartamento.

Perché scegliere una stufa a pellet slim

Stufa a pellet di piccole dimensioni
Piccola stufa a pellet

La stufa a pellet funziona esclusivamente con questo combustibile composto dagli scarti della lavorazione del legno, che viene prelevato automaticamente da un serbatoio, per alimentare la stufa.

Il pellet può essere ricavato da frassino, faggio, abete, rovere ed ontano.

La sua combustione viene innescata dal riscaldamento tramite elettricità, senza nessuna bombola del gas. Questo sistema di riscaldamento ha diversi vantaggi.

Uno dei principali è il costo del combustibile, ovvero del pellet, molto più basso rispetto al gas. Questo vi permetterà di risparmiare molto sui costi dedicati al riscaldamento.

Il risparmio offerto dal pallet è infatti reale, soprattutto quando lo valuterete sui costi totali, a fine anno.

Altro aspetto, che siamo sicuri piacerà a chi è più attento all’ambiente, è l’inquinamento dell’aria che con il pellet verrà ridotto moltissimo.

Non a caso, quando si parla di stufe a pellet spesso si usa l’espressione riscaldamento eco-sostenibile o di “riscaldamento pulito”, grazie ad una riduzione delle emissioni di CO2 nell’atmosfera. L’emissione dell’anidride carbonica è infatti pari a zero.

Infine, ultimo vantaggio: grazie a una stufa a pellet potrete godere della fiamma viva, che contribuisce a rendere qualunque ambiente ancora più confortevole, senza la presenza di fuoco o di monossido di carbonio.

Stufa a Pellet King 6
Stufa a pellet 5,8 KW Made in Italy

Potenze e autonomia delle stufe a pellet di piccole dimensioni

Dovete però tenere conto di una cosa prima di acquistare una stufa a pellet di piccole dimensioni: dalla capienza del serbatoio, generalmente, deriva anche la potenza della stufa e quindi, una di piccole dimensioni con una potenza che non supera i 10 kW è perfetta se avete un ambiente veramente piccolo da riscaldare, altrimenti, se decidete di acquistare una stufa a pellet di piccole dimensioni per un fatto puramente estetico potreste non riuscire a riscaldare tutto l’ambiente.

In ultimo, per un acquisto ragionevole, ricordatevi anche che le stufe a pellet manuali di piccole dimensioni hanno un’autonomia che va dalle 15 alle 45 ore.

Design di una stufa a pellet

Le stufe a pellet possono unire tecnologie di ultima generazione e design curato, fin nei minimi dettagli. Spesso infatti sono realizzate in ceramica, maiolica, ghisa, acciaio e pietra ollare.

Quelle in ceramica mantengono le superfici fredde, quindi di non correrete il rischio di scottarvi, ma allo stesso tempo di raggiungere temperature elevate, lentamente.

Quelle in maiolica, sono realizzate con pannelli di argilla refrattaria, e hanno smalti che renderanno unica qualunque abitazione.

Le stufe con rivestimento in ghisa raggiungono elevate temperature e sono più lineare, senza tanti abbellimenti o elementi decorativi. Spesso si ispirano ad un design vintage.

Ci sono poi le stufe in acciaio che si adattano ad un ambiente contemporaneo, sono efficienti e facili da pulire.

Infine ci sono quelle in pietra ollare, che sono ottime per accumulare calore e distribuirlo nella stanza.

Stufa a Pellet Ketty
Rivestimento In Acciaio Verniciato. Focolare In Ghisa Estraibile. Cassetto Cenere. Vetro Ceramico Resistente A 750°. Con Termostato Di Sicurezza E Programmatore Settimanale. Dimensioni Mm. 456X507Xh.884.

Stufe di tutte le dimensioni

Quando si sceglie una stufa a pellet bisogna tenere in considerazione le proprie esigenze domestiche, e spesso queste non riguardano solo la necessità di scaldare un ambiente. Altri fattori da tenere in considerazione sono l’ingombro dell’impianto e lo spazio a vostra disposizione.

E la potenza richiesta per scaldare casa vostra, o una stanza di casa vostra, così come la dimensione a disposizione per installarla, sono valutazioni che devono essere fatte prima di acquistare un dato sistema di riscaldamento.

Altra scelta che potrete fare, è scegliere una stufa a pellet che utilizza il riscaldamento dell’aria o dell’acqua. Molto chiaramente dipende dalla vostra esigenza e dalla dimensione dei locali da scaldare, se si tratta di una sola stanza o di un’intera abitazione.

Esistono infatti piccole stufa e pellet con serbatoi che possono contenere anche solo 15 chili di pellet. Dalla capienza del serbatoio dipende anche la potenza della stufa. Solitamente quelle di piccole dimensioni hanno una potenza che non supera i 10 kW.

Inoltre, anche l’autonomia è influenzata da questo aspetto. Le stufe a pellet manuali di piccole dimensioni hanno un’autonomia che va dalle 15 alle 45 ore.

Speriamo che questo articolo vi possa essere utile.

Occasioni stufe a pellet piccole: prezzi e come cercarle su Amazon

Ora che sapete tutto il possibile sulle stufe a pellet piccole è tempo di procedere all’acquisto. Guardando alle offerte online su Amazon potrete trovare diverse occasioni di stufe a pellet piccole a prezzi più che ragionevoli.

Inoltre, come sempre, online si possono trovare anche gli accessori per la pulizia e i ricambi per le stufe a pellet a prezzi quasi di fabbrica quindi più che ragionevoli.

Inoltre, come sempre, online si possono trovare anche gli accessori per la pulizia e i ricambi per le stufe a pellet a prezzi quasi di fabbrica quindi più che concorrenziali.

Le migliori stufe di piccole dimensioni

Di seguito vi proponiamo i modelli di dimensioni contenute che reputiamo tra i migliori per prestazioni.

Stufa a Pellet Ketty
Rivestimento In Acciaio Verniciato. Focolare In Ghisa Estraibile. Cassetto Cenere. Vetro Ceramico Resistente A 750°. Con Termostato Di Sicurezza E Programmatore Settimanale. Dimensioni Mm. 456X507Xh.884.
Stufa a Pellet King 6
Stufa a pellet 5,8 KW Made in Italy
Stufa a Pellet Zibro FIORINA 74 ROSSA
  • Nuova stufa a pellet Fiorina 74 assicura un'ottima resa e riscalda rapidamente. Il modello Fiorina 74 è una delle stufe a pellet più apprezzate, per il suo ottimo rapporto qualità-prezzo. E' provvista delle più moderne funzioni che consentono un utilizzo semplice e pratico, per poter gestire il calore proprio secondo le vostre esigenze. Programmabile, a stadi giornalieri e settimanali, garantisce un funzionamento sicuro grazie ai vari sensori di cui è dotata.
Offerta
Eva Stampaggi 98016-10 Pellet Camilla Stufa Punto Fuoco, 5.16 KW, Rosso, 5160 W
  • Peso 40 Kg
  • In acciaio verniciato
  • Volume riscaldato 40-100 mq
Ti è stato utile questo articolo? Dai un voto!
[Totale: 7 Media: 3.3]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *